Tao Te Ching – Capitolo 54

tao te ching

Nel suo post di ieri Mark si è lanciato in alcune considerazioni sul Taoismo e sulle definizioni dello stesso come semplice ed immediato, osservando che in realtà le applicazioni del Taoismo sono invece decisamente complesse. Ha citato inoltre Wittgenstein e Göedel che “ci hanno insegnato che qualsiasi sistema non può essere validato con le regole che ne fanno parte“, cioè un sistema deve essere osservato e validato dall’esterno per evitare di essere autoreferenziale. Ritroviamo questi concetti nel capitolo del Tao Te Ching di oggi, nel quale Lao Tzu ci dice una cosa molto semplice: facendo del bene in modo disinteressato, ossia come attitudine, non per tornaconto personale o per spiare qualche colpa, si contribuisce alla prosperità del mondo. Un concetto forse da biglietto dei dolcetti della fortuna o da baci perugina, anche semplice da visualizzare, tuttavia di comnplessa applicazione visto che il filosofo taoista specifica che per riuscire nell’intento è necessario stabilirsi fermamente nel Tao senza separarsene mai ed è essenziale coltivare la bontà dentro se stessi, nella propria famiglia, nella comunità, nel proprio paese e nel mondo tutto… facile a dirsi… e sicuramente autoreferenziale affermare che solo restando nel Tao si percorre la via della bontà.
Tuttavia la termine del capitolo Lao Tzu afferma che è sicuro della sua verità perchè ha osservato come vanno le cose. Se ha osservato dall’esterno il sistema prima di arrivare alle sue conclusioni potrebbe essere che tale sistema può considerarsi validato e forse potrebbe valere la pena provarci.

Il capitolo del Tao Te Ching di oggi.

Stabilisciti fermamente nel Tao
e non sarai mai sradicato.
Abbraccia saldamente il Tao e non sarai mai
separato da esso.
I tuoi figli prospereranno
e i figli dei tuoi figli.

Coltiva la bontà dentro di te
e la bontà sarà autentica.
Coltivala nella tua famiglia
e la bontà fiorirà.
Coltivala nella tua comunità
e la bontà crescerà e si moltiplicherà.
Coltivala nel tuo paese
e la bontà abbonderà
Coltivala nel mondo
e la bontà sarà dappertutto.

Come so che le cose vanno così?
Osservando.

One thought on “Tao Te Ching – Capitolo 54

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.