Quantum Shock. Web series K.O.

Quantum ShockAlla ricerca di qualcosa da guardare sul web mi imbatto in una science fiction alla quale decido di dedicare la mia attenzione. Il titolo è Quantum Shock e dovrebbe essere una web series sul Kung Fu.
Partiamo dalla storia: il protagonista è Colt Stahl, un ex agente della Obsidian Agency, reclutato per costruire un mondo migliore combattendo il crimine in aniticipo, stile Minority Report.
La Obsidian gli installa un chip nel cervello (sta volta mi salta alla mente Jhonny Mnemonic) rendendolo in grado di prevedere eventi futuri in modo da poter intercettare criminali politici prima che questi possano compiere omicidi.
Quando l´agenzia smette di aver bisogno della sua risorsa il chip di Colt va in sovraccarico e l´agente subisce un “quantum shock” al quale riesce a sopravvivere riportando però effetti collaterali sia fisici sia psichici.

Quantum ShockDiventa una sorta di supereroe, acquisisce una maggiore forza, può muoversi molto velocemente, il suo organismo intero si riprende più rapidamente dai traumi e i suoi riflessi si affinano al punto che può prevedere cosa sta per succedere. Inoltre la sua mente non viene scalfita minimamente dallo stress e mentre dorme, in fase REM, può vedere i futuri omicidi attraverso gli occhi dell´assassino stesso, prima che gli stessi vengano commessi.
Il “quantum shock” gli ha lasciato però anche dei seri danni neurologici.
Cosa ve ne pare? La trama sembra interessante, un po´ di idee prese qua e lá, ma tutto sommato mi lascio convincere a guardare la prima delle 5 puntate.
E mi basta. Anzi, meno male che non dura più di 20 minuti perché avrei altri mille modi per occupare meglio il mio tempo…
Partiamo dalle riprese: alle elementari ho partecipato alla realizzazione di un piccolo corto con tutta la classe, ho avuto una parte da cameraman e sono riuscita a fare inquadrature migliori.
L’audio è scandaloso; in una scena in riva al mare la risacca copre quasi completamente la voce degli attori, che si riesce a sentire bene solo quando la telecamera fa un primo piano.
La recitazione… va bene, basta così.

Quantum ShockL’unica cosa su cui non posso esprimere un giudizio oggettivo è la qualità del Kung Fu, il protagonista è un istruttore di Wing Chun nella vita reale e ne fa uso nella serie per combattere i criminali… ma non essendo uno stile a me noto non posso valutare con conoscenza di causa.
Volete giudicare voi stessi? Ecco la prima puntata.

One thought on “Quantum Shock. Web series K.O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.