L´uomo coi pugni di ferro 2

l'uomo coi pugni di ferro 2Non è stato facile, bisogna ammetterlo.
Io volevo guardare L´uomo coi pugni di ferro 2, lui voleva fare qualche corsa per casa dietro al suo topino verde. Ogni volta che tornavo a sedermi davanti al portatile per far partire il film, arrivava lui col suo gioco a supplicarmi di fargli ancora due o tre lanci di quelli alti, che non me ne sarei pentita, che mi avrebbe fatto vedere fino a che altezza sarebbe riuscito a saltare!
Insomma alla fine con qualche grattino nei posti giusti, e soprattutto nascondendo il topolino, sono riuscita a convincerlo che la serata gioco era finita e che iniziava la proiezione del film. Lui ha acconsentito, accucciandosi affianco allo schermo e commentando con me ogni scena.
Di commenti ne abbiamo fatti parecchi, sia positivi sia negativi, su questa produzione 2015 uscita solo in home video.

l'uomo coi pugni di ferroSi tratta del sequel de L´uomo coi pugni di ferro come è facile intuire e visto lo scarso incasso al botteghino del precedente film del 2012, in questa occasione si è optato per una produzione a budget ridotto.
Il rapper, produttore musicale, autore e attore RZA (Robert Fitzgerald Diggs) questa volta si è occupato della scrittura del film, insieme a John Jarrell, mentre la pellicola è stata diretta da Roel Reiné, giá direttore tra gli altri di Death Race 2 e Death Race 3.

l'uomo coi pugni di ferro 2 locandinaTra i protagonisti c’è di nuovo lui, RZA, Thaddeus, nonché l’uomo coi pugni di ferro, stanco di combattere ed uccidere, alla ricerca della pace interiore nel monastero sul monte Wu Chi.
Ma nel villaggio Tsai Fu ai piedi del monte regna tutt’altro che la pace: in passato un folle assetato di potere, Lord Pi, aveva assaltato il monastero per conquistare l’immortalità bagnandosi nelle acque della fonte di Qi, il cosiddetto Nettare Dorato, ma aveva subito la sconfitta per mano dell’abate e dei monaci e da quel momento il suo spirito vagava per la montagna rubando il Qi ai malcapitati che lo incontravano.
Molto fantasy e molto wuxia, ma non è tutto.

l'uomo coi pugni di ferro 2 monaciIl villaggio è controllato da un uomo spietato, il Maestro Ho, proprietario delle miniere d’argento del monte dove ogni uomo in forze è obbligato a lavorare e subire le sue angherie. Chi si ribella, chi protesta e chi cerca la fuga viene brutalmente ucciso e lasciato impalato in giro per il villaggio a monito per i compagni.
Se c’è qualche rimostranza si può partecipare ad uno scontro con gli uomini dell’esercito di Ho, inutile dire in una competizione impari.

l'uomo coi pugni di ferro 2 kungIn questo scenario di repressione e violenza troviamo Kung (il vietnamita attore e artista marziale Dustin Nguyen), capo dei minatori, il sindaco paralitico (il giapponese attore, artista marziale e stuntman Cary-Hiroyuki Tagawa), la famiglia di Kung e i suoi amici e colleghi minatori.
Tra il susseguirsi del ritrovamento di giovani donne vittime dello spirito di Lord Pi, le continue provocazioni e vessazioni dello spregiudicato Maestro Ho e la mancanza di potere (almeno apparentemente) del sindaco, arriverà The Blacksmith, l’uomo coi pugni di ferro, ad aiutare Kung a cambiare le sorti dell’intero villaggio.

l'uomo coi pugni di ferro 2 kung fuScene "splatterose", ma non a livello del Tarantino al quale già nel film precedente aveva aspirato RZA, musica rap che tutto sommato non guasta ed alcuni combattimenti a mani nude che a noi appassionati del genere piacciono sempre.
La critica è stata dura, io personalmente non credo che ricorderò molto della trama tra qualche mese (così come se mi chiedeste del primo film), però non gli darei un voto troppo scarso, se avete una serata vuota può essere un buon riempitivo. Lui conferma.
Vi lascio col trailer e con le parole che pronuncia Thaddeus:

"Il Qi è una forza di vita universale che fluisce nella materia organica e inorganica. Ma quando si controlla, il Qi si può utilizzare per controllare oggetti inanimati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.