Il fiume è in piena

simpson mareCon l’uscita del numero 8 si chiude la stagione di Kung Fu Life.
È stata una stagione che ci ha visto crescere, come rivista di Kung Fu e come artisti marziali. Siamo cresciuti come scrittori, ricercatori, divulgatori di Kung Fu. Merito dell’impegno e della passione che ci ha guidati e spinti avanti nella realizzazione di questo progetto che sempre di più si sta impadronendo della nostra quotidianità; ma soprattutto merito di chi ci legge, commenta, critica, chi ci contatta per domande o per chiederci interviste. Se ogni giorno siamo un po’ più presenti nel panorama del Kung Fu italiano è soprattutto grazie a chi ci concede la propria attenzione.
Quindi a tutti voi va il nostro immenso grazie.

Personalmente, poi, come coordinatore del team Kung Fu Life ho il desiderio di ringraziare profondamente Mark Bonifati, Chiara Manzini, Fabrizio Demurtas, Giaime Ganau e la new entry Martina Muggiri. Senza cadere nella più facile delle retoriche mi sento di dire che questa idea di diffusione del Kung Fu in Italia non sarebbe mai potuta diventare ciò che sta diventando se non avessi avuto la fortuna di lavorare con queste persone, un fiume in piena di idee ed intraprendenza, artisti marziali di talento e professionisti di qualità.

Ovviamente non ci fermiamo qui…
A settembre torneremo con molte novità. Nuove idee per diffondere il Kung Fu in Italia, nuove iniziative che “metteranno al centro” i praticanti, il vero cuore pulsante della disciplina. Amiamo il Kung Fu, adoriamo praticarlo, ci piace un sacco parlarne e non ci stanchiamo mai di provare ad andare oltre. Non ci basta osservare ciò che c’è … andiamo a caccia del profondo dell’arte ed è bello vedere che ci sono tante persone che vengono con noi.

I nostri numeri sono a disposizione… così anche sotto l’ombrellone si può fare Kung Fu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.