Gong bu – Pu bu allenare forza e scioltezza

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Argomenti del post

Le posizioni di base del Kung Fu tradizionale sono state ideate nell’ottica di allenamento contemporaneo delle tecniche da combattimento, del corpo e della mente.
Per quanto riguarda il fisico, un elemento fondamentale della tecnica è la scioltezza.
Oggi vediamo un semplice esercizio che aiuta a migliorare scioltezza, forza e resistenza dei muscoli delle gambe.
Si utilizzano due posizioni di base: la gong bu e la pu bu.

L’esercizio è tanto semplice quanto efficace.
Partendo dalla posizione gong bu, mantenendo i piedi ben appoggiati al suolo si passa alla posizione pu bu
Praticamente si deve spostare il peso indietro mantenendo fissi i piedi e si raggiunge la pu bu. 
Successivamente si ritorna in gong bu sempre con le piante dei piedi ben apppoggiate al pavimento e si ricomincia.
Tutto qui! 
L’alternarsi delle due posizioni implica un continuo spostamento del peso e un sali-scendi che agisce sulla muscolatura delle gambe. 
Inoltre,  per raggiungere la pu bu dalla gong bu si lavora sull’anca della gamba dietro con un movimento di apri-chiudi che allena la scioltezza. 
L’esercizio va eseguito ad una velocità abbastanza sostenuta e con un numero di ripetizioni che deve aumentare man mano che aumenta lo stato d’allenamento e comunque partendo da almeno 10 ripetizioni. Ovviamente da entrambi i lati. Almento 10 ripetizioni con la gong bu sinistra e poi 10 con la gong bu destra.
Si può complicare l’esecuzione aggiungendo delle tecniche di braccia come ad esempio il pugno sulla gong bu e una posizione di guardia sulla pu bu come mostrato nelle due immagini.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *