Le porcellane di Kung Fu che si rompono

ceramiche kung fu

Martin Klimans è un fotografo tedesco che ha preso alcune porcellane raffiguranti posizioni e azioni di Kung Fu, le ha lanciate da circa 10 piedi di altezza (circa 3 metri) e con una camera ad alta velocità ne ha immortalato l’impatto col suolo.
Il risultato è decisamente apprezzabile, soprattutto in alcuni casi in cui sembra di assistere alla scena di un film. È come se la dinamicità dell’impatto animasse le statuette.
Ecco le immagini. Quale vi piace di più?

ceramiche kung fu

ceramiche kung fu

ceramiche kung fu

ceramiche kung fu

ceramiche kung fu

ceramiche kung fu

ceramiche kung fu

Previous «
Next »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.