Le armi del Kung Fu. Il bastone a tre sezioni.

bastone a tre sezioniIl bastone a tre sezioni è un arma composta da tre sezioni di legno di lunghezza equivalente compresa tra i 50 cm e il metro. Le tre sezioni sono unite da degli snodi a catena che conferiscono una totale mobilità alle singole parti. Le estremità delle sezioni possono essere rinforzate con una fasciatura in metallo che ne aumenta il peso e la resistenza all´impatto.
Le giunture in catena la rendono comoda nel trasporto in quanto tutta chiusa l&acuta;arma è lunga solo un terzo di un equivalente bastone lungo.

Il maneggio di quest’arma, nelle tecniche di rotazione, è similare al bastone lungo.
Tali tecniche non sono di facile esecuzione poichè bisogna mantenere una buona velocità di rotazione direzionando l’arma solamente con la parte centrale, ogni esitazione introduce il rischio di colpirsi da soli con le sezioni libere.
Se eseguite correttamente queste tecniche consentono, grazie alla forza centrifuga, di colpire l’avversario in maniera devastante.

bastone a tre sezioni jet liNonostante le complicazioni di un uso avanzato il bastone a tre sezioni può essere utilizzato in modo più semplice. Impugnando una sola estremità si possono sferrare colpi con l’altra e visti gli snodi questi possono agevolmente superare le difese dell’avversario.
A differenza del bastone lungo non è possibile eseguire tecniche di punta sulla lunga distanza ma, impugnando le sezioni esterne come due bastoni corti, si può lavorare sulla media distanza.

Il bastone a tre sezioni può essere utilizzato anche per bloccare armi avversarie con la sezione centrale o per immobilizzare gli arti e strozzare sfruttando le sezioni di catena.

Previous «
Next »

2 Comments

  1. Il titolo del video contiene un refuso: l’arma si chiama in Pinyin “San Jie Gun”, 三截棍 letteralmente “bastone a tre sezioni”. Analogamente, il popolarmente noto “nunchaku” è chiamato “San Er Gun”, “bastone a due sezioni”.

  2. Pingback: Le armi del Kung Fu. Lo Shao Zi. - KungFuLife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.