Kung Fu Jungle. Il ritiro anomalo di Donnie Yen

kung fu jungleDonnie Yen aveva annunciato, dopo le sue intepretazioni di Ip Man, il ritiro dalle scene. Invece poco tempo fa abbiamo parlato del terzo capitolo di Ip Man che dovrebbe uscire a breve e oggi parliamo di un´altro progetto che lo vede coinvolto: Kung Fu Jungle.

kung fu jungle donnie yenSicuramente il titolo, in linea con lo stile di Yen, non le manda a dire e promette azione e combattimenti a raffica. Stando a quanto affermato dal regista la storia avrà al suo interno elementi tipici dei thriller e delle detective story… una vera giungla di generi!
Il film verrà proiettato in anteprima nella giornata conclusiva del London Film Festival, che si terrà dall’8 al 19 ottobre a Londra. Un palcoscenico molto importante che fa capire quanto ormai si punti forte sul mercato e sulle produzioni asiatiche.

Al centro della storia narrata da Kung Fu Jungle c’è un istruttore di arti marziali, interpretato da Donnie Yen, di nome Xia, imprigionato con l’accusa di aver ucciso un suo rivale morto in realtà a causa di un incidente. Xia si offre di aiutare la polizia ad investigare su un pericoloso serial Killer che prende di mira i maestri di arti marziali in cambio della libertà.
Yen dovrà scontrarsi con un esperto di arti marziali, Fung (Wang Baoqiang), che sta seminando la morte di grandi maestri di svariati stili di Kung Fu, seguendo la filosofia marziale dell’eliminare gli avversari che si rivelano più deboli di lui.
Il “gioco” si farà duro quando verrà coinvolta la donna che Xia ama…

Il regista del film è Teddy Chan, che ha già diretto Yen in un’altra produzione di successo del cinema di Hong Kong dal titolo “Bodiguards and Assassin
Che dire, se questo film, insieme al terzo Ip Man di prossima uscita, sono il frutto dell’annuncio del ritiro di Donnie dalle scene bisogna augurare a lui e ai suoi colleghi <<;Mille di questi ritiri>>.

Previous «
Next »

1 Comment

  1. Pingback: Ip Man 3. Contro Mike Tyson o Bruce Lee? - KungFuLife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.