Gli esercizi preferiti da Bruce Lee – schiena #2

Prosegue la rubrica del mercoledì che tratta degli esercizi di allenamento segnalati da Bruce Lee nei suoi testi.
Oggi parliamo degli esercizi per la schiena. Abbiamo già parlato degli esercizi per l’allenamento della schiena, oggi segnalo un ulteriore esercizio che svolgeva Bruce.

Vogatore unilaterale con kettlebell

Un kettlebell è un tipo di manubrio con una maniglia, collegato ad un manubrio con pesi su uno dei due estremi.


Il kettlebell permette di eseguire gli esercizi con i manubri senza eccessivo dolore ai polsi e consente anche di aumentare il raggio effettivo di movimento rispetto ai più comuni esercizi con i manubri.
Come quasi tutti i movimenti di voga, quelli ad un braccio con un manubrio – sia che vengano eseguiti con o senza kettlebell – interessano in primo luogo il gran dorsale, il trapezio, il deltoide superiore, il bicipite, il muscolo brachiale ed i flessori dell’avambraccio e, in secondo luogo, i rimanenti muscoli della schiena.

Per eseguire questo esercizio posizionate il kettlebell relativamente pesante per terra, di fianco ad una panca piana. Afferrando il peso con la mano sinistra, posizionate la destra sulla panca e piegate il torso in una posizione parallelea a terra.
Posizionate il piede destro avanti ed il piede sinistro indietro, stendete il braccio e sollevate il kettlebell a2,5 – 4 centimetri da terra.
Tenendo indietro il gomito tirate lentamente il kettlebell verso l’alto finchè non tocca il vostro fianco.
In questa posizione ruotate verso l’alto la spalla sinistra. Eseguite il movimento al contrario e riportate lentamente il kettlebell alla posizione iniziale.
Ripetete per 8 – 12 ripetizioni, invertite la posizione del corpo, trasferite il kettlebell al braccio destro e ripetete l’esercizio per lo stesso numero di ripetizioni.

2 pensieri riguardo “Gli esercizi preferiti da Bruce Lee – schiena #2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.