Gli esercizi preferiti da Bruce Lee – flessibilità #3

bruce lee gambe
Continua la rubrica del mercoledì dedicata agli esercizi preferiti da Bruce Lee.
Oggi ci occupiamo ancora di flessibilità ed in particolare di flessibilità delle gambe con due esercizi di stretching per la parte alta delle gambe: inguine e fianchi.

Allungamento dell’inguine da seduti

Rilievo: tutti i muscoli dell’inguine e l’interno coscia.
Posizione iniziale: sedetevi per terra e piegate le gambe il più possibile (idealmente i vostri talloni dovrebbero toccare la vostra struttura pelvica); tenete le ginocchia l’una contro l’altra. Afferrate le ginocchia con le mani. Assicuratevi di tenere il torso eretto durante tutto il movimento.
Posizione allungata: usate le mani per divaricare lentamente le ginocchia finché non siano il più vicino possibile a terra.

allungamento inguine

Allungamento dei fianchi in piedi

Rilievo: il fianco e i muscoli delle natiche.
Posizione inziale: state in piedi. In equilibrio sul piede destro e con la gamba destra tesa durante tutto il movimento, piegate la gamba sinistra e sollevate il ginocchio finché non riuscite a tenerlo fra le mani (tipo una posizione du li bu [n.d.r.].
Posizione allungata: sollevate con dolcezza il ginocchio finché non riuscite a portarlo contro il torso. Eseguite lo stesso numero di allungamenti per entrambe le gambe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.