Gli esercizi preferiti da Bruce Lee – flessibilità 2

Continua la rubrica dedicata agli esercizi preferiti da Bruce Lee.
Oggi parliamo di flessibilità delle gambe.

La conoscenza di Bruce Lee degli esercizi era in continuo progresso e l’ambito in cui ciò era più evidente era la flessibilità.
Ogni anno aggiungeva una decina di nuovi allungamenti per migliorare la flessibilità del suo corpo secondo angoli differenti, incrementando quindi la sua flessibilità generale. Questi aosno alcuni degli esercizi che Bruce Lee riteneva efficaci.

Allungamento del bicipite femorale

Esercizio per l’aumento della flessibilità dei muscoli posteriori della coscia.
Tenendo le gambe dritte, piegatevi in avanti e toccate i piedi con le mani.
Più avanti, sarete in grado di toccare le cosce con il torso in uesta posizione.
Ci sono due varianti a questo esercizio.
Nella prima divaricate le gambe e piegandovi afferrate le gambe con ciascun braccio.
Nella seconda piegatevi leggermente di lato e afferratevi una caviglia con entrambe le mani, tirando con delicatezza il torso verso il basso.

Allungamento del bicipe femorale (con un compagno)

Con entrambe le gambe diritte state in piedi su un piede solo e stendete l’altra gamba in modo che il piede sia tenuto da un compagno o sia appoggiato su un tavolo o un’altra superficie piatta.
Herb jackson creò una sbarra per lo stratching sulla quale Bruce Lee appoggiava un piede e si allungava (persino mentre leggeva un libro).
In questo esercizio il torso dovrebbe essere relativamente diritto e le braccia dovrebbero essere estese in avanti.
Piegatevi lentamente in avanti e cercate di spingere il torso contro la coscia.
Entrambe le gambe dovrebbero rimanere diritte durante il movimento.

Allungamento di Hurdler

Esercizi per l’allungamento dei tendini del ginocchio e muscoli dell’inguine.
Sedetevi per terra e stendete in avanti la gamba destra, tenedola tesa durante il movimento.
La gamba sinistra dovrebbe essere piegata contro la gamba destra in modo che la pianta del piede sinistro poggi contro l’interno coscia della gamba destra.
Piegatevi in avanti sopra la gamba destra e afferratevi la caviglia.
Spingete verso il basso il torso con dolcezza finché non tocca la coscia destra.
Dopo esservi allungati con la gamba destra in avanti fate lo stesso numero di allungamenti con la gamba sinistra in avanti.

Previous «
Next »

1 Comment

  1. Pingback: KungFuLife » Gli esercizi preferiti da Bruce Lee – flessibilità #3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.