Equilibrio. L´espressione dell´arte

miyoko shidaSe Kung Fu significa “esercizio eseguito con abilità” sicuramente l’espressione dell’arte si fonde con il concetto di equilibrio. L’abilità di un praticante di Kung Fu non può prescindere dalla capacità di acquisire, mantenete e gestire il proprio equilibrio. Le sorti di un combattimento dipendono fortemente dall’equilibrio dei contendenti.
Equilibrio fa spesso rima con armonia. L’idea che tutto sia al posto giusto, nel momento e nel modo giusto. È lo stato che si ricerca nell’esecuzione delle forme, qualunque sia lo stile. È la situazione che vuole ricreare il combattente per dominare l’avversario.
Tuttavia non è sicuramente uno stato semplice da raggiungere e, per la sua vulnerabilità, da mantenere. È labile, transitorio e basta un soffio di vento per far cadere il castello di carte.
Quando ho visto questo video ho trovato immediatamente mille analogie col Kung Fu e con molti dei principi che regolano la nostra arte. È il video della performance di una ballerina e coreografa giapponese, MiYoko Shida, in una trasmissione televisiva spagnola. L’armonia dei movimenti con i quali realizza qualcosa di complesso in modo così (apparentemente) semplice è fantastica.
Il finale poi dice tutto…

Un pensiero riguardo “Equilibrio. L´espressione dell´arte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.