Intervista a Maurizio Zanetti

Maurizio ZanettiA margine del corso istruttori di Qixing Tanglangquan da lui tenuto a Caramagna Piemonte (in provincia di Cuneo), abbiamo incontrato il Maestro Maurizio Zanetti.
Insegnante, praticante e studioso non solo dello stile della mantide religiosa delle sette stelle, ma anche di Wuxing Tongbeiquan, Hung Gar, Baguazhang, Chen Taijiquan e dal 2013 membro della Commissione Nazionale Superiore Tecnici Sportivi della F.I.Wu.K. (Federazione Italiana Wushu Kung Fu), Maurizio Zanetti è inoltre autore di due libri, uno sul Qixing Tanglangquan e uno sull’Hung Gar, con un terzo libro in lavorazione.

Intervista a Maurizio Zanetti. KungFu, Qixing Tanglangquan, artimarziali  Tweet This!

Durante le piacevoli ore passate assieme abbiamo chiacchierato di Kung Fu ad ampio raggio, muovendoci tra stili tradizionali, efficacia delle applicazioni, Qin na e aneddoti storici sul Kung Fu italiano, del quale il Maestro Zanetti ci ha dato la sua personale visione e ci ha mostrato qualche applicazione.

Maurizio ZanettiLa mission di Kung Fu Life è la diffusione del Kung Fu in Italia e per diffondere l’arte è necessario parlarne a 360 gradi.
Soprattutto un’arte variegata come il Kung Fu, fatta di stili che spesso sembrano essere distanti tra loro più per l’approccio degli addetti ai lavori che per i principi che veicolano necessita di casse di risonanza della disciplina. Questo vogliamo fare con le nostre interviste. Ci piace essere una delle vie che i praticanti, amanti ed insegnanti dell’arte marziale cinese percorrono per farsi conoscere ed esprimere ad alta voce la loro passione ed i principi marziali e filosofici che caratterizzano il loro Kung Fu.

Il video dell’intervista col Maestro Maurizio Zanetti.

Previous «
Next »

8 Comments

  1. Vorrei spendere 2 parole su questa intervista al Maestro Zanetti che conosco molto bene e da molto tempo, quindi già so e conosco la sua professionalità e passione. Sono anch’io un praticante, studioso ed insegnante di kung-fu come il M° Zanetti, con qualche anno in meno di esperienza, lui 38 anni io 30, quindi ai miei esordi, ricordo molto bene che il M° Zanetti era già conosciuto e apprezzato da molti del settore, direi molto per la sua capacità e voglia di essere sempre avanti al momento, in definitiva, se a quei tempi il 90% delle scuole faceva solo tradizionale, se volevi imparare un po’ di moderno, SOLO il M° Zanetti lo faceva…. A distanza di tanti anni, noto con piacere, che il M° Zanetti continua ad essere fuori dagli schemi e a cercare sempre di dare/praticare/insegnare cose diverse, anzi, in modo diverso, spiegate in modo diverso da come COMMERCIALMENTE chiunque le vende e le insegna… forse questa mia riflessione non sarà compresa da tanti, me ne rendo conto perché in questa intervista, ho notato alcuni passaggi che rispecchiano molto il mio modo di praticare/fare/insegnare il kung-fu, però mi rendo anche conto che sono sensazioni che sento dentro di me e che mentre io magari colgo anche solo un determinato passaggio per me importantissimo, forse a tanti altri sfugge…. Comunque questo mio commento è semplicemente per dire al M° Zanetti BRAVO MAURIZIO, tutto quello che hai detto e come l’hai detto a me piace molto, specialmente sull’argomento “sistemi moderni…”, valutazione e scelta di Maestri cinesi…concetto del Qinnà…concetto di applicazione delle tecniche….concetto delle forme e di come bisognerebbe interpretare le applicazioni…insomma tantissime cose mi sono piaciute, anzi, questa intervista mi è proprio piaciuta un sacco….. Sono stato un po’ lungo, è molto tempo che non commento niente su fb anche se molte volte sono tentato ma…. Spesso è meglio tacere anche se il mio istinto direbbe devi dire, perché tanti volenterosi giovani aspiranti, poi verranno ingannati da tanti fantomatici maestri…. (in questo caso la M non va scritta Maiuscolo…)
    Ciao Maurizio e complimenti ancora….
    Fabrizio.

  2. Pingback: Hung Gar Daai Maa Gwai Cou. La quinta mano che uccide - KungFuLife
  3. Pingback: Hung Gar Waan Wan Bau Hok. La sesta mano che uccide - KungFuLife
  4. Pingback: Hung Gar Fu Paau Seung Kyun. La settima mano che uccide - KungFuLife
  5. Pingback: Kung Fu e le ombre invisibili - KungFuLife
  6. Pingback: Fu così che l'arte del guerriero cadde in pezzi - KungFuLife
  7. Thhanks very nice blog!

    my blog Free apple watch; twitter.com,

  8. That was very romantic! I met my huabnsd at a wedding. He was a Groomsmen and I was a Bridesmaid. We were the only two single people in the wedding so we got paired together. He asked me to dance and that was it! We have been married for 16 years with two beautiful children!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.