Incontro con Franco Ceresini Maestro di Aikido

Franco CeresiniDurante il Festival dell’Oriente a Carrara (novembre 2012) abbiamo incontrato diversi atleti, appassionati, praticanti e maestri di diverse discipline marziali, cinesi e non; tra questi il Maestro Franco Ceresini insegnante di Aikido è stato sicuramente tra i più piacevoli, disponibili e simpatici.
Col Maestro Ceresini abbiamo parlato di Aikido in termini di principi, applicazioni efficacia e, ovviamente, relazione col Kung Fu.
Ancora una volta si evince come il mondo delle arti marziali orientali e tradizionali siano uno specchio dell’universo: un’infinità di pianeti quasi sconosciuti l’uno all’altro, ma comunque uniti in un unico cosmo.
Anche il Maestro Ceresini, infatti, ci ha citato principi fondamentali dell’arte, quali la capacità di utilizzare la forza dell’avversario, che il Maestro chiam “accoglienza” dell’attacco avversario, o l’importanza dell’equilibrio per l’efficacia: senza squilibrio le tecniche risultano praticamente inutilizzabili.
Per quanto riguarda il legame con il Kung Fu il Maestro ha espresso un concetto fondamentale: i principi delle varie arti marziali tradizionali sono tutti simili, se non addirittura gli stessi, poi ogni insegnante estrapola quello che più gli interessa
Fondamentale (secondo me) per il fatto che, ovviamente, ogni insegnante mette del suo nel tramandare l’arte ed in questo processo esegue una scelta di principi da insegnare e soprattuto da trascurare. Gli allievi avranno una visione dell’arte fatta unicamente di quei principi selezionati, spesso restando ignari dei concetti esclusi dalla selezione.
Riuscite a vedere in questo l’importanza della filosofia marziale di un insegnante?

Il video dell’intervista a Franco Ceresini.

Un pensiero riguardo “Incontro con Franco Ceresini Maestro di Aikido

  • 25 maggio 2015 in 19:12
    Permalink

    Great job on these!!! I love every single one of them, they are amznaig! I love the creativity, thought, and passion you put into all of these.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.