I Maestri del Kung Fu – Kuo Yu Cheung

Comicia oggi una rubrica sui Maestri di Kung Fu e le loro leggende.
Le informazioni sono tratte dal libro “Il Tao del Kung Fu”.
Oggi parliamo di Kuo Yu Cheung.

Il Maestro Kuo Yu Cheung proviene dallo stato di Kwong Sho, ed è noto per la sua abilità con la lancia e per il suo cosiddetto palmo di ferro.
La leggenda dice che una volta uccise un cavallo con una leggera torsione del palmo e quando il cavallo morto venne più tardi esaminato non si poté riscontrare alcuna contusione all’esterno; ma dentro il cavallo tutti gli organi interni erano fracassati.
Il Maestro Kuo è anche stato in grado di spezzare dodici mattoni con uno schiaffo del suo palmo.
È adepto sia della scuola morbida (interna) sia di quella dura (esterna) del Kung Fu.
La dimostrazione dei dodici mattoni era un esempio della tecnica intermedia propria della scuola morbida. Qui viene utilizzata l’energia interna (yin).
L’istruttore del Maestro Kuo, il Professor Shin, poteva rompere e dividere cento pezzi di carta velina in modo simile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.